informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cinema e arte: i 5 migliori film sui pittori da vedere

Commenti disabilitati su Cinema e arte: i 5 migliori film sui pittori da vedere Studiare a Cosenza

Sei appassionato di cinema e di arte e ti piacerebbe vedere dei film sui pittori? Si tratta sicuramente di un buon modo per conoscere le biografie di grandi artisti e per prendersi una pausa dallo studio all’Università di Cosenza.

Qui sotto, 5 film sui pittori che ti consigliamo di vedere assolutamente per scoprire chi erano veramente Pollock, Basquiat, Turner e non solo.

Film sugli artisti: Basquiat

Basquiat esce al cinema nel 1996 per la regia di Julian Schnabel. Il film racconta la vita tormentata dell’artista americano, considerato uno degli esponenti più importanti del graffitismo.

Il film segue l’ascesa dell’artista, iniziata quando Andy Wharol lo prende sotto la sua ala protettiva. È il 1983 quando Basquiat sfonda come artista internazionale grazie ai suoi graffiti caratterizzati dall’uso delle parole, spesso inserite tra le immagini o addirittura dipinte e poi cancellate. La collaborazione con l’amico Wharol è così stretta che i due realizzeranno insieme oltre 100 dipinti.

Il film, però, non racconta soltanto il successo dell’artista ma anche i tormenti dell’uomo. Soggetto a un forte autolesionismo, Basquiat morirà giovanissimo a soli 27 anni. A ucciderlo è un’overdose di eroina. Purtroppo l’epilogo della sua vita è davvero molto triste, perché il suo corpo viene ritrovato nudo in un cassonetto dell’immondizia.

Il film vanta un cast davvero stellare. A vestire i panni di Jean-Michel Basquiat c’è Jeffrey Wright, mentre Andy Wharol ha il volto di David Bowie. Il resto del cast include Benicio Del Toro, Christopher Walken, Gary Oldman, Willem Dafoe, Courtney Love e molti altri.

Il biopic su Jackson Pollock

Pollock è uscito al cinema nel 2000 e racconta gli ultimi due anni di vita del pittore, considerato il padre dell’espressionismo e il fondatore dell’action painting. A lui, infatti, si deve lo sviluppo della tecnica della sgocciolatura del colore sulle tele e della successiva applicazione con pennelli induriti, bastoncini e siringhe da cucina.

Purtroppo, però, Jackson Pollock era una persona tormentata che finì per affogare insicurezze e problemi nell’alcol. Il film racconta l’alcolismo del pittore e il suo rapporto complicato con la moglie: Lee Krasner, pittrice molto affermata.

Nonostante la moglie sia rimasta sempre al suo fianco, il rapporto è stato incrinato dalla depressione e dai continui tradimenti di Pollock. L’artista è morto a soli 44 anni. Si era messo alla guida della sua auto ubriaco ed è stato coinvolto in un incidente stradale a meno di due chilometri dalla sua abitazione.

Nel film Pollock ha il volto di Ed Harris, che ha anche diretto il film. Sembra che l’attore si sia preparato per 10 anni, imparando persino a dipingere alla Pollock.

Film su pittori meno conosciuti: Il mio piede sinistro

Il mio piede sinistro racconta la storia del pittore e scrittore irlandese Christy Brown. Lo sfortunato artista viene colpito da paralisi appena nato. Nonostante la sua famiglia non navighi in buone acque, fa di tutto per circondarlo d’affetto. Christy comincia a comunicare con il suo piede sinistro, usando il quale è in grado di scrivere e dipingere.

La sua vita cambia grazie all’incontro con la dottoressa Eileen Cole. Christy ha diciassette anni e riesce a migliorare talmente tanto da raggiungere il successo come pittore. Non solo, la fama diventa internazionale quando il pittore scrive la sua biografia.

Nel film Christy Brown ha il volto di Daniel Day-Lewis. L’attore si è talmente calato nei panni del pittore da ricevere un premio Oscar per la sua interpretazione.

Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità

Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità è il penultimo film sui pittore che ti proponiamo. La pellicola esce al cinema nel 2018 per la regia di Julian Schnabel, regista e pittore il cui debutto è avvenuto con il primo titolo della nostra lista: Basquiat.

In questo nuovo film, Julian Schnabel racconta i tormenti di Van Gogh, il rapporto con il fratello Theo e quello con il pittore Gauguin. Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità si concentra soprattutto sul periodo più complesso della vita del pittore, quello compreso tra il 1888 e il 1890, anno in cui è avvenuta la sua morte in circostanze ancora poco chiare.  A vestire i panni di Van Gogh è uno straordinario Willem Defoe.

Film su artisti inglesi: Turner

Uscito nel 2014, Turner racconta 25 anni della vita del pittore Joseph Mallord William Turner, considerato oggi uno dei più grandi paesaggisti della corrente del romanticismo nonché precursore della corrente impressionista.

Noto anche come il pittore della luce, Turner non godé in vita di grande considerazione personale soprattutto tra le file delle famiglie nobili inglesi.

Nel film, il pittore ha il volto dell’attore Timothy Spall che si è calato nei panni di quest’uomo eccentrico, incapace di provare amore per le tante donne che ruotano nella sua vita, ma capace di farsi legare all’albero di una nave solo per poter dipingere in maniera realistica un mare in tempesta.

Allora cosa ne pensi dei film sui pittori che ti abbiamo suggerito: quale ti incuriosisce di più?

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali